Alcuni dati statistici

 

Dall'apertura del sito, con mezzi molto semplici e poveri, si possono contare oltre di 224.000 pagine visitate e oltre 26.000 visitatori solo per i Video.

 

* L'analisi comparativa con siti simili è molto lusinghiera con valori molto alti di numero di pagine consultate e tempo medio di stazionamento nel sito.  Oltre il 70 % dei visitatori è nuovo, con una base stabile del 30 %  di visitatori che tornano periodicamente dopo una prima visita. 8* Visitatori provenienti da oltre 767 città, 78 paesi (dall'Armenia all'Ukraina, passando per l'Ecuador, la Finlandia,  il Kazakhistan, Hong Kong,  la Lituania, il Libano , la Nuova Zelanda, Portorico, Sud Corea, Turchia) e 6 continenti.

 

Le città più rappresentate sono:

 

In Italia: Firenze, Roma,  Bari, Milano, Napoli, Pescara, Padova, Catania, Pisa, Palermo, Genova, Torino.


Tra i piccoli centri: Bari-Carbonara, Pomigliano d'Arco, S. Giuliano Terme, Pastrengo, Bresso,  Polverigi, Bitonto.

 

Dall'estero: Madrid, San Gwann (Malta), Pelotas e San Paulo (Brasile), Parigi, Santiago (Cile), Angeles (Filippine), Londra, Siviglia, Murcia,  Barnaul (Kazakhistan), Barueri (Brasile), Belo Horizonte, Bucamaranga (Colombia), Bydgoszcz (Polonia), Buenos Aires, Canton (Cina), Caracas,  Chimkent (Russia), Christchurch (Nuova Zelanda) Cracovia, Dublino, Gdynia (Polonia), Ghazir (Libano), Guayaquil (Ecuador), S. Gwann (Malta), Helsinki, Hong Kong, Honolulu, Kiev (Ucraina), Londra, Mandaluyong (Filippine), Malang(Indonesia), Mayaguez (Porto Rico),  Maracay (Venezuela) Melbourne, Minsk (Bielorussia), Mosca, Nantes, Novosibirsk, Nuremberg (Germania), Opole (Polonia), Oslo,  Parigi, Philadelphia, Praga, Santo Domingo, Siviglia, Split (Croazia), Uberlandia (Brasile) Valencia, Zurigo (Svizzera).


* Gli accessi vengono per circa

il 45% da google,

10% da siti cattolici,  

4 % dal sito ufficiale dell'OCarm,

1% da iconecristiane.it,

1% da teologiaspirituale.it,

e persino dall'edizione russa di wikipedia,

attraverso la ricerca di oltre 7000 parole chiave da Adelaide SardiAlessandro de' Medici, Antichi ricettari di dolci, Maria Sokolovaalle pastiglie delle monache, ai tamburelli di S. Teresa, alla Venerabile Rosa Maria Seriofino a qualcuno dei nostri collaboratori/trici, molto ricercato per i stuoi studi evidentemente, passando per la Regola del Carmelo, la Bolla Cum Nulla, la ven. suor Minima Strozzi , suor Gesualda Sardi e con un massimo di Maria Maddalena Pazzi, e Carmelo Firenze con spunti talora pertinenti, talora umoristici.

 

Qualcuno, forse memore di un'antica intervista di Zavoli, prima del Concilio, alla madre Tosi di Bologna, chiede del significato del "velo nero sul volto delle monache". Evidentemente i film costituiscono l'unica fonte di conoscenza delle monache per diversi. I risultati si possono immaginare... Altre chiedono il testo per "l'interrogatorio delle monache prima della professione" o in alternativa "storie di monache punite", ritengono che S. Maddalena abbia a che vedere con patologie psichiche... Altri ricercano "l'approccio filosofico in SMM" o più misteriose: "vibrazioni mistiche"... Molto new age, indubbiamente! Non mancano le pomate delle suore o la domanda su come realizzare un Gesù Bambino di cera.

I quesiti sono molti, le risposte dipendono dal tema che si ricerca e dal mezzo nel quale si cerca, come è ovvio.

 

* Oltre 722 visitatori sono tornati oltre 200 volte. Oltre il 25 % dalle 2 alle 50 volte.


* I nuovi visitatori negli ultimi sei mesi sono stati il 70% del totale parlanti 67 lingue, da postazioni fisse e mobili (Iphone, Ipad, Ipod, BlackBerry,ecc.).
Tra gli accessi, non potevano mancare la Santa Sede con vari Istituti religiosi.

Ma numerosi sono i visitatori dalle Università dell'Aquila, Bari, Bologna, Calabria, Cagliari, Camerino, Catania, Firenze, Genova, Politecnico delle Marche, Modena, Napoli (Federico II - Caserta),  Padova, Palermo, Pavia, Perugia, Pisa, Reggio Emilia, Roma (La Sapienza, Tor Vergata, Roma Tre), Salento, Sannio, Siena, Teramo, Politecnico di Torino, Verona.
All'estero, dall'University  of Basilea,  Columbia, Glasgow, Lancaster, La Rioja, Malta, Oxford, Puerto Rico, Toronto, Zurigo, Texas, Sheffield, North Carolina, Rioja, York ; dall'Università Cattolica di Milano, alla Complutense di Madrid, dall'University of North Carolina, University of Texas - Dallas, St John University of Roma, Slovack Academy of Sciences, fino alla Comenius University di Bratislava. 

 

Per gli istituti di ricerca si va dalla Biblioteca apostolica vaticana, alla Biblioteca nazionale centrale, alla Biblioteca nazionale di Francia, Biblioteca Hertziana; dalla Lund University (Svezia), alla Palacky University di Omoluc (Rep. Ceca),  alla Katolocki Universitytet Lubelski (Lublino), alla Biblioteca marucelliana al Carnegie Institute di  Washington e  all'Istituto Cervantes, al  Virginia Commonwealth University nonché dalle Facoltà teologiche della Gregoriana, Lateranense, Marianum, Auxilium. Per finire, non sono mancate le visite della Academy of performing arts - Bratislava e del Politecnico di Torino!

 

Non mancano il Senato, la Camera, la Presidenza del Consiglio, il Ministero della pubblica Istruzione, il Ministero della Difesa e il Comando generale dell'Arma dei Carabinieri (!), Ministero delle Politiche Agrarie, il Consiglio Nazionale delle Ricerche, il Parlamento Europeo, la Libera Università Internazionale di Studi Sociale G. Carli, l' Inail, la Food and agriculture Organization of the United Nations, la Deutsche Bank, il Club alpino italiano, varie Unità Sanitarie Locali, Ospedali e Policlinici, l'Ente nazionale per l'aviazione, la Camera del Lavoro di Fiorenze, molti Comuni italiani, Regioni, Diocesi e Arcidiocesi.

 

Per sorridere un po', infine, una sorta di top ten...

 

* Per il primato del tempo: da parte di un amico/a di Malnate 5.33 (?!!!); Asti 1.33; Osimo 1.22; Buenos Aires 1.10;  Olbia e Dagupan (Filippine) 1.05; Nyregyhaza (Ungheria) 1.02; Cambridge (USA) 1.00.

 

Niagara Falls (Canada) 57 minuti; Mexico City 56 minuti; Melbourne 53 minuti; Macerata 52 minuti;

 

Split (Croazia) 46 minuti; Firenze e Seoul 45 minuti; Philadelphia 41 minuti; Budapest 40 minuti; Bydgoszcz (Polonia), Kansas City, Caxias do Sul e Siviglia, 38 minuti; Trieste, 37 minuti; Brisbane 35 minuti ; Marsiglia 36 minuti;

 

Linkoping (Svezia) 28 minuti; Strasburgo e Praga 27 minuti;  San José (Costarica), 25 minuti; Miami e Houston (USA) 24 minuti; Siviglia, Seattle (USA), Avignone 23 minuti;

 

Varsavia 19 minuti; Berlino e Madison 18 minuti!

 

* Visitatori con maggior numero di pagine visualizzate: 24% da 7 pagine in su. In particolare, un visitatore da Praga ha visualizzato 117 pagine, da Pachuca (Messico) 74, da Weehawken (USA) 55 pagine, da Siviglia 57 pagine, Vigo (Spagna) 40 pagine, Gandsk (Polonia) e Marsiglia 36 pagine; da S. Gwann, Niagara Falls e Vicenza 30 pagine; da Luxembourg 24 pagine; da Berlino 23 pagine; da Budapest 22 pagine; da Quilmes (Argentina) 20 pagine, da Zaragoza e Dallas 18 pagine!

 

* Visitatore più lontano: dopo numerosi confronti, pare che il primato spetti a St Denis - la Reunion. Si tratta della capitale dell'arcipelago delle Mascarene (nei pressi del Madagascar), unito politicamente alla Francia, ma situato in Africa.

S. Maria Maddalena desiderava annunciare il Vangelo dall'Est all'Ovest. Finalmente il suo presentimento comincia ad essere soddisfatto! 

A seguire: Yerevan (Armenia), Termitau (Kazakistan), Canton (Cina), Malang (Indonesia), Cebu (Filippine) Osaka, Novosibirsk (Russia), Kaunas (Lituania), Angeles e Manila (Filippine), Quilmes (Argentina), Craigieburn, Sidney e Brisbane (Australia),  Christchurch (Nuova Zelanda), Kinshasa, Tampere (Finlandia), Honolulu (Hawaii), Chuncheon (Corea del Sud), Las Palmas de la Gran Canaria, Givataym (Israele).

 

* Visitatori più originali: Banca delle Hawaii, Cementeria di Monselice, Ferrovia Centrale Umbra, l'Erg petroli, Fendi servizi.

 

* Richieste più originali: richiesta di una preghiera per un allevatore di bestiame; richiesta di Santa Caterina "dei" Ricci e di Santa Maddalena "dei" Pazzi!

 

* Giorni di visite più numerose: 25 maggio 2008.2009.2010.2011.2012; lunedì 16 settembre; giovedì 1 ottobre; lunedì 16 novembre 2009; domenica 21 marzo,  mercoledì 21 aprile e domenica 6 giugno 2010; 9-10 ottobre 2011. Capita anche che lo stesso visitatore entri più volte, nella stessa giornata, nel sito.

 

* Video più visualizzato: Biografia di S. Maddalena con oltre 500 visualizzazioni pari al 19 % del totale; Icona più visualizzata: S. Maddalena donna della Parola.

 

* Pagine più aperte :  Tra le pagine pià visitate, oltre all' Home page,  quella di S. Maddalena, la Comunità delle Sorelle con l'orario della Comunità; quella delle Icone, della venerabile Rosa Maria Serio di Fasano (BR) e, a sorpresa, la directory del Centro Studi (decisamente più specialistica).

Molta attenzione stanno riscuotendo sia la directory dedicata alla preparazione del Centenario di S. Teresa che le pagine dedicate alle fonti consultate dalle due Sante. Ben frequentata la pagina dei download.

 

* Parole più ricercate : Maria Maddalena de Pazzi, Santa Maria Maddalena de Pazzi e Carmelo Firenze. A sorpresa però, anche S. Teresa d'Avila e Suor Gesualda Sardi, la carmelitana scrittrice. 

 

 

Testi di recente pubblicati, su S. Maddalena, curati dal CISMAF, presenti in biblioteche laiche e teologiche: 

 

*  Cambridge University Libraries

 

 Biblioteca del Congresso di Washington 1

 

 Biblioteca del Congresso di Washington 2 

 

* Princeton Theological Seminary Library

 

 Yale University Library

 

* Università di Friburgo

  

 Bayerische Staatsbibliothek München

 

* Radboud Univesiteit Nijmegen

 

* Berlin State Library 

 

* Zentralbibliothek Zurich

 

 Annali di Storia di Firenze

 

 Ateneo della S. Croce, Roma

 

 Università Cattolica del S. Cuore, Milano

 

 Polo SBN del Friuli Venezia Giulia a cura dell'Università degli studi di Trieste

 

oltre che nella Biblioteca del Teresianum OCD (Roma), Sorbona, Universidad de Navarra,  Virginia University Libraries, Gregoriana, Auxilium, Antonianum, Facoltà Teologica della Sicilia - CT, Biblioteca dell`Istituto Teologico Sant`Antonio Dottore - PD, Biblioteca G. Dossetti - BO, Biblioteca A. Levasti - FI, Biblioteca Marucelliana - FI, Biblioteca Comunale Gino Baratta di Mantova, ecc.


 

 

 

 

 

 

Per favore, inserisci il codice:

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti


Canti

Per la prima volta edizione critica ed edizione in italiano moderno

del testo di S. Maria

Maddalena de’ Pazzi

 

Quaranta Giorni

 

Prefazione di Mons. A. Bellandi, Vicario Generale dell'Arcidiocesi di Firenze, già Preside della Facoltà Teologica dell'Italia Centrale.

Le parole di 

Papa Francesco

 

Omelie

 Madre Pacifica del Tovaglia amica e segretaria  di

S. Maddalena 

 

 

+  28 Settembre 1627

 

Le Madri di

S. Maria degli Angeli


Venerable

Rosemary Serio

(English)

9 Maggio Commemorazione

 

       

Video della

Terra Santa