VITA cap. 37-40

Il Diamante

      

DOMANDE
1) Cosa S. Teresa desiderava comunicare?
2) Cosa ha volutamente taciuto?
3) Cosa lo Spirito desidera comunicarci oggi attraverso Teresa?

 

ALCUNE ESPRESSIONI GUIDA

 

1) Anche se non sempre Teresa poté usarla direttamente, riconosce che l’intera vita cristiana dovrebbe essere plasmata e guidata dalla Scrittura.

 

Porque todo el daño que viene al mundo es no conocer las verdades de la Escritura con clara verdad.

(Perché tutto il danno viene al mondo nel non conoscere le verità della Scrittura con chiarezza V 40,2).

 

2) In lui infatti viviamo, ci muoviamo ed esistiamo (cf At 17, 28).  

 

Digamos ser la Divinidad como un muy claro diamante, muy mayor que todo el mundo…  que él encierra todo en sí. 

(Diciamo che la Divinità è come un diamante molto trasparente, più grande di tutto il mondo… che tutto racchiude in sé V 40,9).

 

3) Furono più l’amore e il desiderio di rispondere all’Amore del Signore che la grandezza dei risultati, a guidare Teresa nella sua fatica. 

 

Esta miserable, poco humilde y muy atrevida, que se ha osado determinar a escribir cosas tan subidas…Plega al Señor no haya en ello errado, teniendo intención y deseo de acertar y obedecer… Y como me faltan para esto las obras, heme atrevido a concertar esta mi desbaratada vida.

(Questa miserabile, poco umile e molto audace che ha osato scrivere di tali cose…Piaccia al Signore che non abbia sbagliato, avendo intenzione e desiderio di far bene e obbedire...E visto che mi mancano le opere, ho osato organizzare questa mia vita disordinata V 40,24).

 

ANNOTAZIONI

 

- Questi ultimi capitoli sembrano riassunti di appunti scritti in momenti diversi e poi assemblati insieme. Diverse sono le “perle” pur in un piano non sempre organico ed individuabile. 

 

- Preziosa la maturazione dell’evidenza spirituale che l’intero mondo vive in Dio e nel suo Amore.

 

  

 


Canti

Per la prima volta edizione critica ed edizione in italiano moderno

del testo di S. Maria

Maddalena de’ Pazzi

 

Quaranta Giorni

 

Prefazione di Mons. A. Bellandi, Vicario Generale dell'Arcidiocesi di Firenze, già Preside della Facoltà Teologica dell'Italia Centrale.

Le parole di 

Papa Francesco

 

Omelie

 Madre Pacifica del Tovaglia amica e segretaria  di

S. Maddalena 

 

 

+  28 Settembre 1627

 

Le Madri di

S. Maria degli Angeli


Venerable

Rosemary Serio

(English)

9 Maggio Commemorazione

 

       

Video della

Terra Santa